Entro il 2020, IESD svilupperà 25 Food and Fruit Processing Parks nello Stato di Uttar Pradesh.

Si tratta di cluster industriali che comprendono tecnologie per la trasformazione ed estrazione di prodotti agricoli e tecnologie per la produzione di energia rinnovabile: l’energia verrà utilizzata per realizzare la “catena del freddo”, oggi inesistente e tuttavia necessaria per la conservazione a lungo termine degli stessi prodotti agricoli. IESD fornirà assistenza finanziaria, servizi per il trasferimento di tecnologie e know-how europei sia in ambito di trasformazione dei prodotti agricoli sia in ambito energetico, gestirà la commercializzazione dei prodotti a livello internazionale e seguirà il progetto chiavi-in-mano delle unità di trasformazione di frutta e verdura. Il progetto complessivo ha un valore di 457 milioni di €, creerà 90.000 posti di lavoro per giovani e avvierà la nascita di 2.500 nuovi imprenditori nelle aree rurali.